L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio

I miei VDM sono la cugina di mia mamma e il marito, fino a una decina di anni fa si viveva nella completa serenità.

Tutto è iniziato con dei pali lasciati in zona condominiale da uno zio in comune, la vdm pretendeva che noi ci scagliassimo contro questo zio per farli togliere da lì, al nostro rifiuto sono susseguiti vari litigi dai propri balconi.

Col tempo lei col marito hanno iniziato a tramare vari stratagemmi per farci dei dispetti, come parcheggiare le loro due auto nella piazza condominiale quando loro hanno 3 box auto, solo per darci meno spazio di manovra per uscire dai box.
Sono soliti mettere la musica a tutto volume fino alle 23.00 esatte, frecciatine su Facebook dove parlavano male di noi; quelle poche volte che metteva la macchina nei box la parcheggiava filo filo sul confine fra il mio e il suo box, lo vedevo fare 100 manovre per essere quanto più preciso poteva.

Ecco un altro VDI:   I bambini urlanti

Morì un altro zio comune, misero la musica alta per 2 giorni perché loro avevano litigato con tutta la famiglia, che in buona buona parte vive nello stesso condominio nostro.

Lo zio dei pali fece dei lavori di ristrutturazione, gli arrivavano i vigili a giorni alterni ovviamente a vuoto purché era tutto in regola.

Butta secchiate di acqua e candeggina per tutto il piazzale in particolare davanti al suo ingresso e in un paio di occasioni ha rovinato delle maglie stese ad asciugare schizzando con le secchiate.

Ha piazzato delle telecamere che tenevano sottocchio tutto il condominio, ma con l’intervento dei vigili le ha spostate sul suo suolo.

Ci sarebbero tante altre cose che sfiorano la paranoia, ma con l’arrivo del Covid si è placata di colpo; ora però a distanza di quasi 3 anni ci siamo ritrovati del sale grosso buttato davanti ai box per ben due volte, l’unica spiegazione che ci siamo dati e che abbia fatto qualche sortilegio strano dato che lei si affida alle fattucchiere spesso.

Ecco un altro VDI:   La mia vicina

Già questo fa capire di chi parliamo

Lascia una risposta