L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

È un problema anche farsi i fatti propri

Io in realtà non ho nessun problema coi vicini… o meglio, niente che abbia richiesto il mio intervento diretto.

Tutto sommato sono riuscita a tollerare tutto senza chiamare l’amministratore, senza far intervenire i cc, senza andare a casa loro a protestare.

Tollero la bambina piccola che strilla, la lavatrice che sembra un elicottero, il compressore proprio sotto il mio soggiorno, i due sposi moldavi che strillano perché quello è il loro tono normale, il vicino musicista, il povero folle che ogni tanto ha le crisi, la vecchietta che sbatte col bastone (per fare stare zitti gli sposi moldavi, paradossalmente facendo più chiasso di loro) le due ragazzine con la passione per il rock, l’altra vecchietta che attira i piccioni lanciando dal terzo piano secchiate di briciole di pane, il beagle che viene lasciato solo ogni notte e si dispera, i gatti che entrano nel condominio in visita, i vecchietti che fanno salotto (attrezzati con le sedie) proprio sotto la finestra della mia camera.

Ecco un altro VDI:   Le lettere misteriose

Riesco sempre a dormire, sentire la tv, e in buona sostanza mi faccio parecchio gli affari miei.

Vivo qui da più di 10 anni e non sono mai entrata in alcuna discussione. L’idea era di continuare così fino ad oggi, quando vengo convocata con urgenza.

– Vieni vieni, corri, che servi tu! La Rosanna sta litigando con Ottavia (nomi finti, eh)
– Scusa, e io cosa c’entro?
Ah niente, ma la Maria, moglie di Giovanni, assieme a Vittoria, moglie di Piero (coppie di anziani coniugi di due palazzine attigue alla mia; ndr) hanno detto che tu sei l’unica che non ha ancora litigato con nessuno, e anche la Alessandra lo dice, me lo hanno detto i suoi genitori, quindi devi venire tu
– Venire dove?? (Domanda necessaria, dato che le due signore abitano in edifici diversi) e Alessandra chi è?
– Quella del civico X (quindi non abita neanche nella mia palazzina, e neanche in quelle di fianco)
– Scusa, devo venire a fare cosa?
– A dire chi ha ragione
– Su cosa? Ma non potete chiamare l’amministratore?
– No no, perché la Rosanna non si fida.

Ci sono problemi anche quando ci si fa i fatti propri.

Ecco un altro VDI:   Le cronache di Faustino - Parte 3 (Il radioamatore)

Lascia una risposta