L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Consigli cercasi

Urgono consigli: magari qualcuno ha vissuto una situazione simile.

Ho un palazzo difronte a me, che dista pochi metri forse 50. Da 1 anno, in quel palazzo si è trasferita una famiglia non rumorosa, di più e ora è la seconda estate che rendono la vita invivibile al tutti noi dei palazzi accanto.

Musica a palla a qualsiasi ora del giorno e della notte e, quando finalmente si decidono a levarla, si mettono un bel film con lo stesso volume con cui poco prima ascoltavano la musica. Per farvi capire, sento PERFETTAMENTE ogni battuta e quando finisce la musica e i film, passano con lo sbattere pentole e coperchi e il tutto va avanti fino le 4 ogni maledetta notte.

Tutti si lamentano, nel loro palazzo compreso, ma nessuno fa nulla.
Sono l’unica disgraziata che più volte ha chiamato i vigili, ovviamente oltre al civico non so indicare l’interno, ma essendo che sono l’unica persona a chiamare per chiedere un intervento non si muovono (detto direttamente da loro).

Ecco un altro VDI:   L'appartamento sfitto

Sono persino andata davanti al loro portone, nella speranza di trovare un contatto dell’amministratore di quel palazzo, ma senza ottimi risultati, anzi, sono pure stata “cacciata” da un signore che usciva dal portone perché estranea.

Ho spiegato perché fossi lì davanti (il portone non ha accesso diretto in strada, è in una proprietà privata con tanto di cancello e sbarra), come risposta mi sono sentita dire: “Se dà fastidio a voi che siete distanti, si figuri a noi, ma tanto è tempo perso e nel palazzo abbiamo timore di questa famiglia”.

Non so il perché di questa risposta, non so se hanno dei giri strani o se creano timore per qualche assurdo motivo perché non italiani, ciò non lo so.

L’altra mattina, vedevo pure che dal loro terrazzino colavano litri e litri di acqua, che ovviamente hanno allagato il terrazzo sotto, e la signora guardava questa cascata d’acqua che arrivava dall’alto senza fiatare.

Nel palazzo interessato nessuno dice e fa nulla, nel mio tanti si lamentano che non riescono a cenare senza musica a palla, che alla sera non riescono a dormire, ma hanno timore di chiamare i vigili.

Ecco un altro VDI:   La fontana nel garage

E poi ci sono io, che sto finendo la seconda estate in cui la sera mi tocca dormire con le finestre chiuse stando con il ventilatore acceso e non ho nemmeno il diritto di godermi un film, perché loro sono liberi di fare ciò che vogliono.

Possibile che i vigili non intervengano anche se è una sola persona a lamentarsi e non vengano nemmeno a fare un sopralluogo?

Io non so più cosa fare onestamente e purtroppo non ho nemmeno la possibilità di cambiare casa.

Lascia una risposta