L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini maleducati

Brutte persone e dove trovarle

Come si può essere così bast*rdi?

Premetto che non ho mai avuto un buon rapporto con i miei vicini. Niente di particolare, se non le solite discussioni (mai troppo accese) per la pulizia delle scale, la macchina parcheggiata a ca*zo di cane e una cosa su cui non transigo: loro utilizzano il mio passaggio, esclusivo, per entrare dentro casa loro.

Mi spiego meglio: il mio appartamento è al piano terra ed ha un accesso esclusivo, chiuso con un cancello pedonale. L’appartamento di questi str*nzi, ha due entrate: una principale (in comune con altri condomini) ed un’entrata sul retro, realizzata successivamente, sfruttando una porta finestra che da sul giardino.

Ora, per loro comodità (più che altro per non fare 2 metri di strada in più), questa famiglia, apre il mio cancello ed entra nel loro appartamento dal retro. Non sarei neanche contrario alla cosa, ma mi dà particolarmente fastidio perché non sono autorizzati a passare nella mia proprietà e perché per farlo, devono passare davanti alla porta finestra della mia cucina, del bagno, della camera da letto e della camera dei bambini. Ci sono le tende, ma non bastano a tutelare la mia privacy.

Ecco un altro VDI:   I vicini e il WiFi

Il cancello si apre elettricamente con un pulsante dentro la mia proprietà che io utilizzo solo per uscire. Il pulsante, tuttavia, è facilmente raggiungibile dall’esterno mettendo un braccio tra le sbarre.. Purtroppo non lo posso spostare e non posso mettere una rete. Quindi: io entro con la chiave (dall’esterno è l’unica possibilità a parte il braccio), loro entrano raggiungendo il pulsante di apertura.

Ho chiesto loro centinaia di volte di evitare di passare dalla mia proprietà e mi è stato risposto “ok, non lo facciamo più“, oppure: “hai ragione ma per noi è comodo quando abbiamo la spesa” (manco facessero spesa tutti i giorni).

Normalmente, dopo le discussioni evitavano il passaggio per qualche settimana, per poi ricominciare come se nulla fosse.

La parte peggiore di questa cosa è che mia moglie ha un problema di salute molto grave, un cancro al seno e seppur la cosa è sotto controllo, la situazione non è affatto facile, soprattutto emotivamente.

Ecco un altro VDI:   L'uomo dei maltrattamenti

La risposta dei vicini, quando hanno saputo la cosa?

“Le cose brutte capitano alle brutte persone”

Ora penso a mia moglie a starle vicino e risolvere i problemi (presto verrà operata e seguiranno mesi difficili”

Poi… penserò ai vicini e non escludo possiate leggere la fine di questa storia sui giornali.

  1. Mario Rossi

    Non è difficile , visto che lei entra sempre con la chiave, apre la scatola con il pulsante, con un giro di nastro isolante esclude i contatti, modifica reversibile in 5 minuti, e ha risolto…..

    • Valah

      Pensavo la stessa cosa. Se qualcuno lo fa notare: “è rotto il pulsante, lo farò sistemare” e resta così.
      Certo li vorrei vedere, i vicini, quando qualcuno dovesse attraversare la loro proprietà abitualmente!

  2. Alo

    Se ti serve una mano, fa un fischio. =__=

Lascia una risposta