L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Vicini da spiaggia

Breve storia divertente, stavamo in spiaggia, mia figlia è stata quasi un’ora nello stesso punto a cercare di costruire un castello, che sembrava di stare in Giappone prima dell’edilizia antisismica. C’erano due ragazzi (penso sulla trentina) che giocavano a racchettoni, inizialmente erano abbastanza distanti, piano piano si avvicinano inseguendo la palla.

La scena è la seguente: mia figlia si alza, va a prendere l’acqua, mentre si sta per sedere uno dei due sportivi corre per battere la palla, peccato che non si rende conto della presenza dell’umana in miniatura. Sbam! Mia figlia mangia la sabbia, il secchiello vola, il tempo di alzarmi dal lettino che il ragazzo è già lo che tenta di “rianimarla”.

continua su pagina 2
Ecco un altro VDI:   Nera come i miei cani

Lascia una risposta