L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Vi lascio immaginare i cristi e le madonne che son precipitati dal paradiso

Voglio raccontarvi questa cosa accaduta qualche anno fa.
Il frigorifero di mio padre decide di non voler più collaborare.
Al che il vicino di casa gli dice “Ne ho uno praticamente nuovo che non uso perché per noi è piccolo, ma visto che tu vivi solo non dovrebbe essere un problema.
Se ti interessa te lo regalo.”
Il vicino in questione è un tipo strano, con un sacco di animali esotici che però trattava malissimo (ora ha venduto tutto ma aveva davvero un sacco di bestie).
Tra tutti questi aveva un serpente.
Serpente che era scappato qualche giorno prima e che non aveva più trovato e credeva essere scappato nel bosco dietro casa ( mio padre all’epoca abitava in una borgatina di montagna dispersa in mezzo al bosco).
Mentre puliva il frigo mio padre si vede sbucare tranquillo e beato dal retro, dove c’è il motore per intenderci, il serpente del vicino che lo guarda con l’espressione di chi è stato svegliato dai testimoni di Geova la domenica mattina.
Vi lascio immaginare i cristi e le madonne che son precipitati dal paradiso.
Ecco un altro VDI:   Il balbuziente

Lascia una risposta