L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Uno strano viavai

Ho bisogno di un consiglio.
Il proprietario dell’appartamento di fronte al mio ha affittato, dice lui, ad una famiglia: madre, padre, figlio e figlia.
Madre, figlio e figlia non li abbiamo mai visti. Il padre, invece, dalla stipula del contratto convive con altri due uomini (da un anno praticamente).
A giro, queste persone cambiano.

Gli altri componenti della famiglia li abbiamo visti solo quando si sono fatti dare la residenza, poi sono scomparsi alla velocità della luce.
Il proprietario è stato avvisato (anche perché questi facevano casino a tutte le ore), dice sempre che passerà a controllare ma non lo fa mai. Con la scusa che a lui pagano regolarmente di sicuro che non gliene frega nulla, tant’è che mi ha intimato di chiamare i carabinieri in caso di problemi.

Tutti i condomini si lamentano ma nessuno vuol far niente, per paura di ripercussioni (sono di nazionalità x, ma a me fregaca**i, se ti comporti male sei una me**a di qualsiasi nazionalità tu sia).

Ecco un altro VDI:   Il settantenne burlone

Qualcuno di voi ha avuto esperienze simili?
Avete fatto qualcosa?
Grazie.

Allora, di certo non sto a guardare tutto il tempo quello che fanno gli altri, ma essendo dirimpettai ogni tanto ci si incontra.
E tutte le volte sono persone diverse che rimangono mesi per poi sparire nel nulla. C’è un viavai di persone a tutte le ore del giorno, capite che non è normale?
Non è normale nemmeno che 3 persone si siano prese la residenza per poi sparire nel nulla, come se avessero subaffittato l’appartamento.

Il proprietario è convinto che ci abiti la famiglia che dice lui.
Ora, ditemi pure di continuare a farmi i ca**i miei, ma ho moglie e figlio a casa che hanno paura di uscire dalla porta ed incontrare l’ennesimo estraneo che fa avanti e indietro davanti alla nostra porta.
Dovrò tutelarmi in qualche modo, no?

Lascia una risposta