L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Un green pass per il QI?

Il VDI non è un vicino, ma un affittuario subentrato quando ci siamo trasferiti dall’appartamento precedente (giugno 2021).

Arriva la bolletta del gas di gennaio 2022 di un fornitore di gas non mio né suo, intestata inspiegabilmente a me. Si chiama il fornitore in questione (fornitore ultima istanza) per chiedere chiarimenti e ci viene confermato un errore nel passaggio dal precedente fornitore a questo nuovo, tra l’altro scelto per legge in automatico.

Il “signore” nuovo affittuario mi dà del coglione, dicendo che sono cazzi miei visto che è intestato a me e quindi devo pagare io i suoi consumi. Ignorante come la cacca non sa nemmeno cosa voglia dire fornitore ultima istanza (fino ad ora manco io lo sapevo, ma ci si informa) e continua tuttora a dire che io nella casa nuova sono moroso, quindi ho spostato la fornitura nell’abitazione precedente.

Ci ho ragionato ma non capisco il senso di queste affermazioni. Se non che vuole scroccare un mese di consumi alle mie spalle. Per queste persone ci vorrebbe anche un green pass basato sul QI.

Ecco un altro VDI:   L'allegra famigliola

Lascia una risposta