L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Siamo innocenti

Sento i vicini che urlano come se ce li avessi in casa, non serve a nulla accendere tv o mettere un po’ di musica perché si sentono comunque in tutta la casa.

Litigano tra loro (marito e moglie sui sessant’anni) e sono profondamente scortesi soprattutto con il mio ragazzo che una volta non ha accompagnato la porta dell’ascensore. Entrambi avevamo molti pesi a causa delle borse della spesa, e il signore ha avuto il coraggio di uscire di casa sbraitando dicendo che noi inquilini siamo addirittura peggiori di quelli di prima. A quanto pare gli inquilini di prima erano ragazzi universitari che facevano qualche festa durante il periodo pre Covid. Noi non abbiamo mai invitato nessuno proprio a causa del Covid e non stiamo quasi mai a casa per seguire le lezioni e andare a studiare in biblioteca, ma a quanto pare teniamo la musica al massimo tutto il giorno.

Nell’ultimo periodo la situazione è diventata insostenibile data la chiusura delle biblioteche e siamo costretti a studiare con le urla aquiline dei vicini.

Ecco un altro VDI:   Come un gatto appeso ai co***oni

Cosa mi consigliate di fare?

Lascia una risposta