L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Si impegna ad accusarmi, ma poi…

La tipa che abita sotto di me lamenta supposti rumori che io produrrei alle 4/5 6 del mattino.

Ho provato a dirle che io dormo, se proprio soffro di insonnia leggo, ma non faccio lavori domestici – ed è vero, mannaggia! – ma lei non sente ragioni. Sono io, punto e basta. Insomma, non sono brava manco quando dormo, avrebbe detto mia nonna!

Oggi la becco che affacciata al balcone si lamenta di me con la custode: “Quella stronza, non se ne può più, adesso vado dall’amministratore”.
Io mi affaccio e le dico: “Signora sono qui che la sento, non sono io che disturbo! In ogni caso perché lei invece litiga di brutto col suo fidanzato all’una di notte che sentiamo urla e oggetti che si frantumano?”
Niente, è scomparsa in casa.
Ma cosa devo fare? Avete suggerimenti?

Ecco un altro VDI:   Il threesome sul vialetto ed il post interruptus.

Lascia una risposta