L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Non sa guidare e fa le pulci a noi

Il mio cortile condominiale consiste in una fila di garage e un posto macchina esterno che si trova di fronte all’ultimo garage.

Nonostante la notevole distanza tra il garage e il parcheggio, il proprietario si arrabbia ogni volta con chiunque abbia parcheggiato per contestare il fatto che non si sia avvicinato abbastanza al muro impedendogli la manovra per entrare e per uscire, e minacciando di far pagare i possibili danni alla macchina. La cosa sarebbe pure “”””comprensibile”””” a grandi linee, se solo lui non tornasse ogni sera con un cerchione/sportello/paraurti saltato.

Ecco un altro VDI:   L'adorabile signora

Lascia una risposta