L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

No consegne a quelli della tua razza

In realtà il vicino di M è la portinaia, classica impicciona di mezza età, che ha appena bloccato il nostro fattorino di Glovo con le pizze perché “la bicicletta si lascia fuori dal palazzo” (l’aveva effettivamente lasciata fuori, su nostra richiesta) e perché, ma questo non gliel’ha detto, “gli africani vengono qui a portare il cibo, ma poi entrano nelle case e rubano”.
Supportata oltretutto dall’amministratore che, su pressione di due o tre condomini (con la stessa motivazione di razza), ha spedito una lettera in cui vieta le consegne all’interno del palazzo, senza aver fatto approvare la decisione dall’assemblea condominiale.
PS c’è un avvocato nel gruppo, che mi sa che la situazione andrà a peggiorare? 😛
Ecco un altro VDI:   La fontana nel garage

Lascia una risposta