L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

L’educazione di generazione in generazione

Vicina sorda che urla sempre.
Ha “educato” così la figlia che a sua volta ha educato così il malefico nipotino.

Me lo ritrovo a giocare e urlare nel vicolo (sotto la mia finestra), un PELINO fastidioso quando sono in smart working, oppure riposo (lavoro su turni).

Purtroppo gli orari sono normali e non posso chiamare i vigili; inutile parlare anche civilmente con quei cafoni.

Giusto una volta che veramente snervato mi sono affacciato e ho tirato un porco che Mosconi levati, ha anche avuto il coraggio di chiedermi perché stessi urlando.

Mi suggerite soluzioni/dispettucci artistici?

P.S. Ho già una bella cassa amplificata usb e sto facendo una bella raccolta neomelodica napoletana, che pensavo di alternare a death metal e audio preso random da video p@in-@n@l

Ecco un altro VDI:   Una lagna continua

Lascia una risposta