L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Le lettere misteriose

Post che ha del surreale, la farò breve.

Pur non avendo mai dato fastidio a nessuno del condominio, anzi, avendo sempre aiutato anche quando pensavo “chi me lo fa fare”, da circa un anno ricevo (a turno col mio ragazzo) “finte lettere d’amore”.

Alcune imbucate, altre scrupolosamente quando uno dei due non c’è, quindi vengono a casa nostra.

Gente mai vista che si proclama di esserci amica.

Detto ciò da qualche settimana li riceve anche la mia vicina.
Non avendo rapporti, lei pensa che sia io!

Ma cioè, scherziamo?
Siamo al limite dello stalking e dovrei essere io, che ricevo ste lettere del cavolo, a riproporle ai vicini?

La gente sta male, ma male forte.

Ecco un altro VDI:   La vicina acida - parte 3 (La VDM diventa mamma)

Lascia una risposta