L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, Vicini chiassosi

Le gioie di vivere in una campagna dimenticata!

Voglio raccontarvi della mia situazione con i miei amabili vicini.

Abito in campagna, periferia di un piccolo paese, con casa indipendente proprio come tutti gli altri.

Non sempre vivere in campagna è sinonimo di silenzio, quanto di disprezzo delle regole perché pensano che tutto qui è permesso.

Come dico sempre, mi trovo nel bel mezzo del Triangolo delle Bermuda, perché ho problemi con i vicini che ho a destra, sinistra e dietro. Quelli a destra hanno una siepe alberata che sconfina nel mio giardino, in una maniera tale che i rami degli alberi si spezzano da me e iniziano a sfiorare i muri della casa.

Naturalmente i vicini si rifiutano di pagarmi i lavori di potatura.

Inoltre, d’estate aprono la loro piscina e potete bene immaginare gli schiamazzi.

Dal lunedì al venerdì la usano soltanto loro, ma nel weekend invitano tantissima gente, mettono la radio a tutto volume e sembra proprio di vivere appiccicati a un parco divertimenti acquatico. Questo dalle 10:00 alle 18:00 tutti i giorni fino a quando non torna l’autunno.

Ecco un altro VDI:   Potreste darmi dei consigli?

I vicini dietro, l’inverno proprio non li senti.

continua su pagina 2

Lascia una risposta