L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

La rumorosa seriale

Casa nuova. L’unica vicina ci odia dal primo giorno perché abbiamo recintato la nostra parte di marciapiede (privato e senza servitù di passaggio) e lei non può più curiosare come faceva prima.

Da quando siamo arrivati continua a sbattere sedie e mobili tutto il giorno e anche di notte pensando di svegliare noi e il bambino. Tutto ciò è inutile perché siamo abituati a ben peggio e dormiamo beati.

Da qualche giorno è arrivata la vicina del piano sotto, che viene solo in alcuni periodi dell’anno. La simpaticona ha cominciato a sbattere sedie e mobili ancora più di prima per disturbare anche l’altra vicina, che ci ha confessato che fa così da sempre.

Sto valutando di alzarmi di notte quando fa casino, aspettare che si calmi (ovvero che sia tornata a letto) e attaccarmi al suo campanello e chiederle se per caso sta male.

Ecco un altro VDI:   I segnali finti e la centrifuga

Lascia una risposta