L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Il gioco dei pacchi

Le mie VDI sono al piano di sopra, alloggio di 67 mq come il mio; noi ci stiamo giusti in due con la gatta, loro sono 5: madre, padre (non si vede mai e non si sa se esista, si sente solo la voce), tre figlie tra i 15 e i 25 anni.

Partendo dal fatto che si fanno conteggiare come se fossero solo in 4 ormai da anni, sono davvero meravigliose:
-in pieno lockdown erano gli unici ad accedere alle aree comuni del palazzo senza mascherina
-i loro hobby preferiti sono correre per casa, pestare i piedi come se fosse sempre vendemmia very nice e ovviamente sbattere i loro tappeti sul mio balcone.
-loro non si parlano, si lasciano urla di riconoscimento come le scimmie del Borneo
-salgono in 4 in ascensore (ovviamente senza mascherina) e ti guardano schifate se non sali con loro.

Ma la parte più bella delle mie VDI è quando Amazon lascia i loro pacchi a me: arrivano con voce melliflua, suonano il campanello (cristonando se non arrivo subito ad aprire) e sfoggiano il loro miglior sorriso banconota da due euro.

Ecco un altro VDI:   Mezza sega

La prossima volta il pacco glielo sequestro finché non mi lasciano un giuramento scritto con il sangue che non romperanno più i così detti.

Lascia una risposta