L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini incivili

Gattara con stile

Io amo i gatti. Cioè amo tutti gli animali, in particolar modo i gatti.

Cosa normale, direte.

Sono gattara, ma con stile.

Primo fra tutti il concetto di sterilizzazione.

Il problema è che loro amano me e la casa di mia madre.

L’altro problema è la vicina di sotto che è una gattara ma non sterilizza i suoi gatti.

Diversi suoi gatti fanno l’upgrade e decidono di vivere da noi.

In 8 anni, ho sterilizzato circa 30 gatti. A mie spese. Non posso andare a casa sua a prenderli ovviamente, ma tutto quello che passa da casa nostra viene sterilizzato. Da noi ne vivono adesso fissi 15, in perfette condizioni, curati, vaccinati, sverminati, spulciati.

Una settimana fa ho trovato 5 gattini di circa un mese nel sottotetto del nostro capanno. Ho sentito piangere e sono salita a vedere. C’era una delle sue gatte con i cuccioli.

Ho chiamato la “sciura” che gira in Porsche e ha detto di non dare loro da mangiare, che tanto si arrangiano e le gatte sono furbe.

Ecco un altro VDI:   Il cane in ascensore

Manco la curiosità di venire a vederli, di chiedere come stanno. La gatta adesso viene ad implorare cibo ed io non me la sento di negarglielo.

Adesso prenderò la gatta (che comunque è selvatica) e porterò a sterilizzare anche lei, ma è una goccia nel mare.

Nel frattempo penserò ai gattini che sono iene selvatiche ed imprendibili.

Diverse associazioni animaliste della zona hanno provato a farla ragionare ma non c’è verso.

Io non so più come fare.

Lascia una risposta