L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Il campanello in piena notte

L’anno scorso ho prenotato una settimana in una casa vacanze situata all’interno di un condominio, chiedo al proprietario se posso mettere la macchina nel parcheggio interno e lui acconsente.

Tuttavia all’una di notte un cdv suona come un matto il clacson della sua auto svegliando tutto il piccolo comune, compresi i morti del cimitero, asserendo che avevo usato il suo posto.

Ora, si è scoperto che il posto è del proprietario della casa vacanze ma quando questa è vuota, cioè spesso, viene usato da lui. Ora, ammesso e non concesso che abbia ragione, che ca**o suoni come un matto nel pieno della notte? Quando proprio fuori dal condominio c’è una strada immensa di periferia piena di parcheggi? Aspettare l’indomani per risolvere la questione, no?

Ecco un altro VDI:   Il mattino ha l'odio in bocca

Lascia una risposta