L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Il bagno

La signora che abita sotto di me si lamenta del fatto che di notte, quando vado in bagno, io tiri lo sciacquone e poi faccia scorrere l’acqua per lavarmi le mani.

A suo parere di notte si dorme e dopo le 22 non si può più avere nessuna forma di vita.

Ieri sera io e il mio ragazzo ci siamo addormentati sul divano, a mezzanotte ci siamo svegliati e siamo andati a lavarci i denti ed entrambi in bagno.

Si è attaccata al campanello e l’ha suonato per una cinquantina di volte e stamattina ci ha atteso al varco per cantarcele. 😤

Le ho risposto che la prossima volta useremo un secchio e glielo porteremo davanti alla porta…

Premesso che non abbiamo un regolamento condominiale con gli orari di silenzio, io penso che il “rumore” che si provoca andando in bagno e lavarsi non sia possibile regolamentarlo…sbaglio?
Ecco un altro VDI:   Mi guardano male

Lascia una risposta