L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Altre teorie sui vicini

Tutta la verità, solo la verità, nient’altro che la verità.

Vi svelo un segreto.
Qual è il peggiore vicino che possa vivere accanto alla tua porta?
Quello che mette la musica a tutto volume? Chi fa molte feste? Chi compie rumorosamente coi doveri coniugali? Chi…?
No. Qualunque esempio possa venirvi in mente, non indovinerete mai.
Il peggiore è il vicino gentile. Quello che ti aiuta con le borse della spesa. Quello che si offre di aiutarti. Che ti saluta sempre. Che se ti vede entrare, blocca la porta dell’ascensore.
Perché? Direte voi.
Perché sono i meno sospettabili. Automaticamente abbassi le difese e loro ne approfittano.
A difesa della mia teoria, faccio l’esempio del signore che è appena stato arrestato in Spagna per aver inviato pacchi bomba al palazzo del Governo spagnolo e all’ambasciata Ucraina.
È un estremista razziale? Un militante di qualche partito politico estremo? Un immigrante indocumentato?
No (che si sappia). È un pensionato comunale spagnolo di 74 anni.
Nessun vicino ha detto una parola contro di lui. Tutti sono rimasti increduli. Dicono che era sempre gentile, salutava tutti ed era sempre simpatico e disponibile. Eppure hanno trovato, nel suo appartamento, materiale per poter inviare altri pacchi e lettere pronte ad accompagnare gli stessi.
Non è niente di nuovo.
I vicini parlano sempre bene dell’imputato. Tutti si sorprendono. Cadono dalle nuvole.
Quindi non vi lamentate dei vostri vicini maleducati, ma tenete d’occhio quelli gentili e simpatici.
Ecco un altro VDI:   L'amministratrOce

Lascia una risposta