L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Adolescenti Vdi

I miei vicini da incubo sono due ragazzini adolescenti che abitano accanto a casa mia.

Vivo ancora con i miei genitori in una zona tranquilla del mio paese, un quartiere dove ci conosciamo tutti e non ci sono mai stati grandi problemi fra vicini. Qualche anno fa, il padre di questi ragazzini si scoprì avere una relazione extraconiugale che andava avanti da ben prima del matrimonio e se ne è andato di casa.

Da allora è stato un crescendo di problemi, i ragazzi sono diventati ingestibili.

Ormai quando arriva l’estate, appena la scuola finisce, viviamo un incubo a occhi aperti che termina a settembre. Tutti i giorni, dalle 14 in poi cominciano a giocare alla playstation a finestre aperte, urlando, strillando, saltando sul letto, sbattendo cose. Alle volte, secondo dove ci spostiamo in casa, sembra di sentirli accanto a noi.

Questo strazio procede anche di notte, quasi sempre fino all’1, talvolta anche fino alle 2. Io e i miei genitori ci svegliamo nel cuore della notte con rumori assurdi, urla, grida, senza renderci conto cosa stia succedendo e vivendo uno stato di agitazione perenne che ci porta disturbi del sonno e difficoltà a essere operativi di giorno.

Ecco un altro VDI:   Il settantenne burlone
  1. Livio

    Letta su questo sito qualche tempo fa: fornirvi di casse acustiche abbastanza potenti, aspettare che i giovanotti si addormentino ( probabilmente dopo le 2) e mandare a palla Clash, Led Zeppelin, Deep Purple o qualsiasi altra musica, anche discoteca anni 80 e 90, a sfinimento. Meglio di sabato o domenica quando i giovanotti dormirebbero più volentieri. Ovviamente avvisando gli altri vicini e accettando di perdere qualche ulteriore nottata, ma potrebbe funzionare.

Lascia una risposta