L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

La ragnatela

La mia vicina da incubo:

verso luglio scorso mi si avvicina in giardino (sotto casa) mentre ero con amici e bambini, senza salutare ovviamente, dicendomi che in uno dei suoi bagni c’era un grossa macchia di acqua sul soffitto e che sicuramente proveniva dal mio bagno.

Le spiegai che io non avevo riscontrato perdite e di avvisare l’amministratore che ci avrebbe detto cosa fare.
L’amministratore manda un “tutto fare” che dopo aver visto il suo bagno e il mio mi comunica che avrebbero dovuto spaccare nella colonna del mio bagno per cercare una perdita.

La cosa mi puzzava un po’ e decisi di chiamare un altro idraulico che mi spiegò che avrebbero potuto fare il lavoro diversamente; rompendo dal balcone (visto che la colonna bagno passava anche lì)

In quel momento, non riuscimmo a visionare la macchia di cui parlava la vicina, quindi comunicai all’amministratore di gestire la cosa sia con il “tuttofare”, sia con la vicina stessa.

Ecco un altro VDI:   Stavo litigando col gatto

Andai in vacanza, con angoscia e ansia per i lavori che mi avrebbero dovuto fare in una casa in cui abitavamo da pochissimo.

Al rientro sentii l’amministratore che mi disse che la vicina gli aveva detto che si era sbagliata:

Non si trattava di una perdita ma una ragnatela!

Dopo mesi sto ancora aspettando che costei mi dica qualcosa.

Evidentemente, o è del tutto rin@@@@@@@@@… o non so….

Lascia una risposta