L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Varie ed eventuali

La mia vicina da incubo, ha ripreso il ragazzo che viene da noi a tagliare l’erba perché secondo lei la strada comunale con cui raggiungiamo le rispettive case è “privata” solo perché stretta…

Voleva che questo rinunciasse alla giornata di lavoro perché lei non gli dava il permesso di passare (perché non lo conosceva), fortuna che questo ragazzo che abita all’ inizio della strada le ha risposto per bene.

Lei nel mio vialetto, esclusivo, adiacente al suo garage, ci faceva parcheggiare tutti i suoi amici.

La mia vicina da incubo ha cambiato la chiave della cassetta dei contatori. Al mio lamento, mi ha detto che io avevo la chiave dei contatori dell’acqua…peccato che sia una chiave universale da comprare nei Brico e che le ho detto mille volte di comprarsela.
La solita vicina da incubo si è lamentata perché un mio condizionatore perdeva e non me ne ero resa conto, bagnando così il muro esterno. Ovviamente ho provveduto a spegnerlo, crepando per la temperatura mentre aspettavo un tecnico che ripristinasse il tutto.
Poi quando si è beccata la sfilza di problematiche da parte mia tipo:
comignolo di una stufa messo “a uffa” sotto ad un mio balcone annerendo la ringhiera o, ancora peggio, mandare i suoi cani e gatti nel mio giardino spaventando mio figlio autistico, ha fatto spallucce e ha smesso di salutarmi convinta, in questo modo di risolvere i problemi.

Alla mia vicina da incubo nessuno degli abitanti della strada “privata” rivolge più parola.

Ecco un altro VDI:   Adolescenti Vdi

Alla mia vicina da incubo sono nati 25mila gattini e qualcuno ha segnalato la situazione dopo che uno è stato investito.

Alla mia vicina da incubo non le resta che parcheggiare dritta nel suo unico posto auto e non si può più allargare con feste e festini perché in 4 secondi la faccio vergognare davanti ai suoi ospiti.

La mia vicina da incubo forse pensa che questo inverno, per compassione, le lascerò accendere la stufa che mi rovina la ringhiera e che non mi fa aprire il finestrone; si sbaglia di grosso!

Alla mia vicina da incubo nessuno taglia più l’erba del suo unico metro quadro di verde che tagliavamo noi, per farle un favore, visto che è sola e si trovava affianco alla mia cassetta della posta…d’altra parte ha litigato anche con il giardiniere!!!! 🤣

Lascia una risposta