L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Un’intera playlist di techno russa e polacca

Questa mattina, dopo due anni in questo appartamento finalmente silenzio da parte dei vicini e questa notte abbiamo tutti dormito.

Era da due settimane che la coppia di fianco a noi passava le notti dalle 2 alle 5 a litigare con urla disumane, tant’è che nessuno dormiva, e dalle 5 alle 7 a “fare le loro cose” con altrettante urla disumane e descrizione delle posizioni.

Quindi nessuno la notte dormiva.

Stanca della situazione, visto che noi non possiamo fare niente senza essere appuntati come “maleducati”, ho parlato con il proprietario che sta al piano sotto e mi ha dato il permesso di mettere la musica a tutto volume appena loro vanno a dormire (cioè alle 7).

Ieri mattina, con i coglioni girati allo stremo per aver fatto un’altra notte di merda, spolvero l’impianto stereo della vecchia casa (casa a quattro piani con una cassa per stanza e un mega impianto), la attacco e faccio partire la peggior playlist di techno russa/polacca trovata dal mio ragazzo.

Hanno passato la mattina a battere sul muro e sulla porta mente io e il proprietario ce la ridevamo in giardino.

Ecco un altro VDI:   Il religioso silen…rumore

Lascia una risposta