L'erba del vicino non è sempre più verde

Vicini e fatti divertenti

Servizio clienti

Lavoro in un servizio assistenza clienti per una nota azienda di energia elettrica, questa ve la mando perché con i vicini da incubo, secondo me, c’entra bene.

Riceviamo chiamate di tutti i tipi ma quella di oggi mi ha fatto troppo ridere e ve la devo raccontare, la cosa si è svolta questa mattina, più o meno in questi termini:

“Buongiorno sono xxxx del servizio clienti xxxxx, grazie per ave chiamato, come posso aiutarla?”

“‘giorno un caxxxo, sò ZZZZZ abbito in via XXXXX a XXXXX, me state a cojonà? Me avete mannato na ‘bbolletta de 782€, ma mo chi a paga? Me o dice come cazzo se fa, a far na cosa der genere?

“mi dia un attimo che controlliamo Signor ZZZZZZ, mi può dare il suo codice cliente che trova nella bolletta, in alto a sinistra?”

Sento un rumore di carte sfogliate, mantengo la calma e visto che non ricevo risposta dico: “nella prima pagina, in alto a sinistra, ci deve essere il suo nome, cognome e il suo codice cliente”

“ma qi c’è sta er nome der mi vicino…. Ma che vor dì? Che è a sua?

“Si signore, forse il postino…..”

Ecco un altro VDI:   La partita del palazzo

Sento che parla con qualcuno: “ma che hai preso a posta di quer cojone che abita de sopra?” 

Una vocina che risponde “si

Il signor ZZZZZ riprende la conversazione con me: “lassi perde, avemo sbajato è per quello de sopra”, sento che ride come un matto mentre chiude il telefono.

 

*chiedo scusa per la traduzione semi romana del sig. ZZZZZ

 

Lascia una risposta