L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini incivili

Ostinato

Il delizioso CDV ha preso l’articolo 896 del codice civile che prevede, su richiesta del proprietario del fondo, di provvedere al taglio dei rami e delle siepi che dal suo terreno sporgono su terreno altrui come un diritto di passaggio e sosta nel mio giardino.

– Buongiorno, scusi ma cosa fa nel mio giardino?
– Posso. Sto guardando la mia siepe.
– No guardi, non è proprio così. Le mando l’articolo del codice spiegato.
– Sgrunt

***

– Buongiorno, ancora nel mio giardino? Guardi che non può, glielo ripeto.
– Non ho tempo per leggere le tue stupidate. Ci sono le mie piante. Io posso entrare a vedere e tagliare.
No, le ripeto che la cosa non è così: lei può entrare quando richiediamo noi la sistemazione del suo verde.
– Dcggffdgbjj.

***

Ecco un altro VDI:   Il lancio del riso

Lascia una risposta