L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini incivili

Mose

Ciao, volevo chiedervi di ripubblicare la mia storia e quella del mio cane tanto “amato” dai propri vicini.

Il mio cane si chiama Mose ed è un cane addestrato per la ricerca di persone. Faccio parte della protezione civile e Mose (senza accento) è la vera star della coppia. Io sono solo un figurante che si limita a seguirlo ed assecondarlo.

Insieme al papà di Mose, che oggi non c’è più, abbiamo partecipato a numerose operazioni, tra cui quella del terremoto dell’Aquila. Mose è altrettanto in gamba e come il padre è addestrato per cercare persone, è stato impiegato durante l’alluvione di Senigallia nel settembre 2022 e quella di Ischia nel novembre dello stesso anno. È quello che in gergo viene definito “cane molecolare” perché in grado di fiutare tracce anche minime di persone.

Il cane è nato e vive con me da 3 anni ed è molto amato e conosciuto nel quartiere proprio grazie alle “sue gesta”. Per me è un fratello, un figlio, un amico e viviamo in simbiosi da sempre, come ho vissuto in simbiosi con il suo papà.

Ecco un altro VDI:   Chiedo per un'amica

In genere Mose abbaia solo se sta “lavorando”, è addestrato ad abbaiare solo in certi momenti e difficilmente lo fa al di fuori del suo lavoro.

Eppure…. eppure c’è chi non lo sopporta.

continua su pagina 2

Lascia una risposta