L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini incivili, vicini violenti

L’olio benedetto

Anche io ho una storia bastarda da raccontare, esattamente come i miei ex vicini psicopatici.

Abito a Roma e nel 2015 io e mio marito in attesa che ci consegnassero casa comprata ma “occupata dai vecchi inquilini”abbiamo dovuto optare per un affitto.

Sfiga su sfiga.

Troviamo casa, in un comprensorio di villette a schiera, posto tranquillo, i vicini di fronte e alla nostra sinistra erano fantastici. Un giorno tornando da lavoro abbiamo ritrovato il cancello pedonale aperto, e vabbè sarà stata una distrazione.

Altro giorno una busta della spazzatura davanti al pedonale, e vabbè sarà scappato all’ AMA. Passano i giorni, noi abbiamo un beagle, che comprendo che quando abbaia da tanto fastidio, evitavamo di lasciarlo da solo x troppe ore in casa al massimo due ore.

Un giorno mi chiama la signora di fronte e mi dice: “guarda che il cancello è aperto e il cane è scappato!”. Il dubbio inizia a salire, così per un giorno due giorni e tre. Fino a quando non mi apposto, facendo finta di uscire e vedo i vicini SULLA DX madre, figlia psicopatica e marito pregiudicato, che infilano la mano nel pedonale, spingono il pulsantino, spalancano il cancello e vanno via.

Ecco un altro VDI:   Il labrador

Gli corro dietro e chiedo spiegazioni…. Venendomi sotto il tipo (e sono una donna) mi dice: “perché così ho deciso è così si fa!”.

Lo guardo disgustata e rientro. Il giorno successivo, dietro al cancelletto pedonale incastriamo dei pesi rendendo difficile da poterlo aprire dall’esterno…

Così iniziarono con le pietre alle finestre e i mattoni lanciati in giardino. Noi eravamo l’unica villa con cancello ed entrata personale.

Un giorno scaricando la spesa fuori al cancello mi cadde (ahimè) una bottiglia d’olio. Pur passando acqua non andò del tutto via.

Luilurido misero“, a tutte le ore del giorno e della notte (anche fonda) tornava in moto e sgommava.

Quella notte oltre alla sgommata sentimmo un botto, una bestemmia e poi…. tante altre.

Grazie alla macchia d’olio, lui ne è uscito con qualche graffio, la moto e una macchina distrutte….

E a noi hanno ridato casa dopo giusto una settimana. 🤭

Lascia una risposta