L'erba del vicino non è sempre più verde

Vicini Pazzi

L’officina

2 giorni fa, la vicina settantenne mi vede uscire dal mio garage con 2 (e dico 2) chiavi inglesi di piccola taglia in mano.
L’indomani ricevo la visita di chi gestisce gli alloggi dove vivo che mi esorta a liberarmi dell’ officina illegale che ho creato in garage.
Chiedo spiegazioni e mi dice che tizia ha affermato di aver visto entrare e uscire dal mio garage attrezzature da officina (ponti, macchine per la vernice e altre cose che non entrerebbero nel mio garage) e si è lamentata anche del continuo rumore a ogni ora che la mia attività illegale produce.
Naturalmente lo faccio accomodare in garage… vede che, oltre la mia auto parcheggiata, ci sta timida.. in un angolo.. li messa da sola una cassettina per gli attrezzi di ferro appartenente a mio nonno.. che non fa del mio garage in officina.
Appurato che non era vero, se ne va tranquillamente.
Stamattina mi incontra la vicina, mi guarda scocciata e mi fa “certo.. quando vengono a fare i controlli siete un lampo a far sparire tutto..”
L’ho tranquillizzata dicendogli che ho montato l’officina di fianco alla fontana da giardino (vedi puntate precedenti) che ancora dopo anni era tornata a intimarmi di togliere 2 settimane fa con un altro “esperto” avvocato!
Qui la storia della fontana:
Ecco un altro VDI:   La chiave

Lascia una risposta