L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, Vicini e fatti divertenti

L’irrigazione automatica

Qualche giorno fa ero in garage a togliere le barre dal tettuccio della macchina.

Come prevedibile si è materializzato dal nulla il sig. Carl Frederiksen in abbigliamento d’ordinanza: bermuda beige, canottiera bianca e sandali in pelle marrone.

Non c’è nulla da fare. Lui percepisce le proprie vittime, prepara l’agguato e le coglie all’improvviso.

Si narra che sia stato fonte di ispirazione del film “Predator”.

Sig. Carl : “Ciò!!!”(in Veneto ciò è un intercalare, un rafforzativo in questo caso usato da solo sta per “Hey”)

Io: “Buongiorno anche a lei!”

Sig. Carl: “Xè tuto seco de sora, te ghè mìa visto?” (è tutto secco di sopra, non hai visto?) – riferendosi al giardino antistante al suo ingresso…

Io: “Si sta per caso riferendo all’erba davanti a casa sua? Mi pare sia bella verde e che stia crescendo a velocità smodata per essere settembre”.

CONTINUA SU PAGINA 2
Ecco un altro VDI:   L'allegra famigliola

Lascia una risposta