L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

La vicina ludopatica

Sto traslocando in un nuovo appartamento in un palazzo con una decina di inquilini.

Il proprietario di casa mia possiede tutto lo stabile e durante un giro di ricognizione mi ha fatto lo spiegone sui vicini, dicendomi che sono tutte persone tranquille e “normali” fatta eccezione per una signora che soffre di ludopatia e che potrebbe darmi fastidio.

Ovviamente ho chiesto cosa intendesse ma le risposte sono state un po’ vaghe, lasciandomi intuire che potrebbe principalmente chiedermi soldi. Ora, io già c’ho la faccia da infopoint che ovunque vado nel mondo la gente mi chiede indicazioni, secondo voi come mi difendo?

A parte non darle confidenza, non invitarla mai in casa e fingere di non capire l’italiano, avete altre idee?
Ps: so che è una patologia per cui non la sto giudicando, vorrei solo evitare di trovarmi in situazioni spiacevoli.

Ecco un altro VDI:   "Scusa, sei mejo te"

Lascia una risposta