L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini maleducati

La Sindone

Dicono che la mattina ci sia un bel sole che si vede dal mio balcone ma io non lo saprò mai dato che, la gentile signora del piano di sopra, coglie ogni giorno di sole per lavare lenzuola, tende, tovaglie, teloni da circo, vele, la Sacra Sindone, mantelli dell’invisibilità e qualsiasi cosa che stesa ad asciugare.

Ovviamente per tutta la sua lunghezza e non piegata come è normale che sia.

Così ogni cosa stesa sfiora la ringhiera e le piante del mio balcone fungendo da tenda oscurante/parasole per la mia stanza.

Poi il pomeriggio il sole si sposta sul balcone dall’altro lato del palazzo e ovviamente il bucato lo segue oscurando altre stanze.

Ecco un altro VDI:   La chiave
  1. Giovanni

    Coltiva fichi d’india sul balcone, ad un altezza cui le minuscole spine infestino le sue lenzuola… e segui il sole.

Lascia una risposta