L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

La madre – Parte 2

Sempre la nobile spocchiosa e le sue gesta.

Stavolta accade nella cantina. Ore nove circa di sera, scoppiano tubature per via della forte pioggia e si allaga tutto.

Tutti i condomini proprietari delle rispettive cantine (tra cui anche lei) scendono con secchi e armamenti vari per aiutare a togliere l’acqua dato che la ditta era impegnata con altri condominii che avevano avuto danni maggiori e non poteva venire subito.

Arriva lei: mentre noi sfacchiniamo con i secchi lei si mette a fare la direttrice d’orchestra senza muoversi per 20 min buoni per poi uscire: “Vado a prendere altri secchi, ho altri contenitori che e bla bla bla”, altra mezz’ora a spiegare quanto sia meglio ciò che ha lei e sparisce.

Torna senza nulla 2 ore circa dopo a lavoro finito a mani vuote esclamando: “Ah ma avete già finito?”.
Doveva ringraziare che ci stavano altre persone perché la tentazione di rovesciare i secchi nella sua cantina è stata forte.

Ecco un altro VDI:   Pancina

Lascia una risposta