L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

La lettiera

Ho un gatto.

Su richiesta dei residenti del mio Comune il sindaco ha installato dei contenitori per la lettiera usata. Mio marito va a lavoro la mattina presto e prima di uscire svuota la lettiera in modo da buttarla in questi contenitori. La lettiera è tenuta in casa e svuotata ogni volta che il gatto fa i suoi bisogni, è molto puntiglioso e se non è pulita non entra dentro la volta successiva (fortunatamente la notte dorme e non usa la lettiera altrimenti sarebbero stati bip nostri).

La sabbietta sporca viene chiusa nei sacchetti che vengono posizionati nel cassetto a chiusura ermetica sottostante la lettiera di conseguenza non emettono odori. Gli appartamenti hanno una forma rettangolare, la lettiera è posizionata accanto alla porta d’ingresso. La vicina del piano superiore lamenta con estranei al condominio cattivi odori legati alla lettiera nella sua cucina posizionata sul lato opposto di casa.
Ovviamente quando passa accanto alla porta d’ingresso, quindi a circa 60 cm dalla lettiera, non sente odori. Si è solo convinta che la lettiera sia posizionata sotto la sua cucina.

Ecco un altro VDI:   Candeggina

Gli altri condomini non sentono alcun odore provenire dalla nostra abitazione. L’estate scorsa abbiamo passato il week end fuori, abbiamo portato gatto e lettiera a casa di mio padre, la fenomena era convinta che avessimo lasciato il gatto solo in casa andando in giro a lamentare il cattivo odore dovuto a questo pseudo abbandono momentaneo.

Ora per il quartiere noi siamo quelli che posseggono un gatto in condizioni pessime e di degrado.

Lascia una risposta