L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

La lettera minatoria

Gli inquilini del terzo piano fanno un casino fuori dal comune tutto il giorno, tutti i giorni.

L’inquilino del primo piano, però, è assolutamente convinto che il rumore che sente provenga dal nostro appartamento (siamo al
secondo), e non da quello superiore, e sono tre mesi che ci ruba lo zerbino (e se lo ruba anche da solo per non destare sospetti – GENIO!) e poi ce lo fa ritrovare in posti assurdi.

Per concludere, ci ha imbucato nella cassetta della posta una lettera minatoria scritta con i pezzi di giornale.
Un TSO a quest’uomo! Subito!
Ps: già fatta denuncia contro ignoti ai carabinieri.

Ecco un altro VDI:   Si lamenta sempre

Lascia una risposta