L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, Vicini e fatti divertenti, Vicini Pazzi

Il culto

Storia un po’ leggera ma comunque divertente, di una mia amica.

In questo caso non è un VDM, ma i padroni di casa.

L’amica riferisce che siano una famiglia tranquilla, alla mano, comprensiva… se non per quanto riguarda il culto dei cari estinti.

Il nonno muore nel 2012.

Nell’androne viene appeso un ritratto memoriale stile  Mao Tse-tung  con tanto di targa.

Nessuno può toccarlo ma nei turni di pulizia viene specificato ai condomini di pulire con estrema cura il ritratto del nonno.

Nel 2016 tragicamente scompare per infarto il figlio maggiore, e anche lui ottiene il suo posto sulla parete. Nel 2020 muore la mamma, per Covid. Sul muro ora campeggia l’intera famiglia.

Qualche settimana fa, in occasione dell’anniversario della morte della mamma, il figlio superstite fa appendere i ritratti su ogni piano del palazzo.

Oramai sono alla stregua di immagini sacre. Molti condomini si trovano in palese disagio nel vedere i volti sorridenti di questi tre ogni volta che entrano ed escono di casa.

Ecco un altro VDI:   Il furgoncino che (non) ostruiva il passaggio

La mia amica teme che fra poco verrà imposto l’obbligo di tenerli pure in casa, stile Corea del Nord.

Lascia una risposta