L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Il campo da calcio

Ciao a tutt*, nel condominio abbiamo un problema con due famiglie con una nidiata di ragazzini.
Abbiamo, purtroppo, uno spazio verde condominiale dove ci sono delle regole da seguire, come: evitare schiamazzi, evitare di sostare in determinati orari e non si gioca a pallone.
Purtroppo queste due famiglie hanno preso questo giardino come un baby parking gratuito dove “gettare” i figli incustoditi che urlano a ogni ora del giorno, che gettano bustine di merendine a terra (nonostante 3 cavolo di cestini), che fanno pipì tranquillamente (perché, porelli, je pesa salire su casa), che giocano a pallone continuamente prendendo a pallonate le siepi per la cui manutenzione paghiamo profusamente un giardiniere, nonché il cancello condominiale utilizzato come porta calcio.
Più di una volta abbiamo dovuto sostituire lampadine di lampioni e rattoppare siepi distrutte.
I genitori sono…. Non posso dirlo perché altrimenti mi bannano, ma ci siamo capiti, e fanno finta di non sapere l’italiano a fasi alterne (si sono stranieri ma questo non è un problema, quando c’è stato bisogno abbiamo abbaiato anche agli italiani).
L’amministratrice dice di avere le mani legate, nonostante i ripetuti reclami verso queste due famiglie.
Vorrei sapere se qualcuno c’è passato e se è un problema che l’amministratrice può risolvere oppure se fa solo finta di niente per pigrizia e per evitare  rogne.
Grazie a chi risponderà, io, nel frattempo sto cercando, un’altra casa da comprare e vendere questa ovviamente, che magari vado pure peggio, ma non vedo alternative
Ecco un altro VDI:   La madre - Parte 2

Lascia una risposta