L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Il balcone del business

Vi racconto dei miei vicini da incubo.

Da qualche anno, nel palazzo di fronte al mio, si è trasferita una famiglia che ha vissuto per anni in Germania.

Il marito lavora per una società che affitta auto ai vacanzieri che tornano dalla Germania durante le ferie.

Quest’anno ha attrezzato il balcone di casa con dondolo, divanetti e tavolo (parlo di un balcone non veranda) e hanno montato delle tende da sole che tengono perennemente abbassate nella convinzione che se loro non vedono non sono visti.

Ebbene il tipo, che ricorda Pasquale Ametrano del film Bianco rosso e Verdone, conduce la sua attività in balcone che è diventato ormai il suo ufficio. Aggiungo che rimane perennemente in slip.

A qualsiasi ora del giorno e della notte lui parla con i suoi clienti, restando beatamente in mutande.

Ecco un altro VDI:   vai col liscio

Lascia una risposta