L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

I buoni vicini esistono ancora

Storia di un vicino che poteva fare l’infame ma si è comportato da persona normale. Giusto per dare un po’ di speranza a tutti.

L’altra sera stavo entrando nel giardino del mio palazzo con l’auto.

Nel fare manovra ho urtato una macchina di un ragazzo che abita da poco nel condominio ma che conosco da 22 anni (quando ci siamo trasferiti) perché la casa era di sua nonna.

Per rispetto a quello che è stata la nonna per me e mio fratello, gli lascio un biglietto nella cassetta della posta spiegandogli l’accaduto e stamattina sono andato a parlarci di persona.

Risultato: mi ha ringraziato di cuore per il gesto e ha detto che non mi devo neanche preoccupare delle spese perché il danno è minimo e sono cose che capitano.

I buoni vicini esistono ancora. Non disperate!

Ecco un altro VDI:   Il vicino negativo

Lascia una risposta