L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

I bambini non si toccano

Ieri ho sentito la vicina di sopra che urlava al figlio di 7 anni “ma sei de***ente? Hai fatto una m***a! St**ido! Sei st**ido!”.
Domenica il padre incazzato bestemmiava contro i bambini.

Loro sono gli unici del palazzo che si sentono e più volte noi, insieme ad altri vicini, ci siamo lamentati del baccano.
Sbattono cose, corse, salti, urla, tv a 1000, litigi, tacchi.

È già stato scritto nel verbale dell’ultima assemblea che questi individui causano rumori molesti ed è concordato da tutti.

Siamo esasperati, non sappiamo più cosa fare, per non parlare del fatto che siamo molto dispiaciuti di sentire che dei bambini vengano trattati in quel modo.

Prima che qualcuno mi dica di farmi i fatti miei, specifico che tengono sempre aperto e si sente tutto in tutta la via.
Farei volentieri a meno di sentire il casino che fanno questi 2 trogloditi.

Avete qualche suggerimento?
È normale che dei bambini vengano trattati così?

Ecco un altro VDI:   Perché proprio a noi?

Lascia una risposta