L'erba del vicino non è sempre più verde

vicini maleducati

figli al pascolo

Post sfogo, ci riprovo!

 

Qualche settimana fa ho scritto di una famiglia di stranieri trasferitasi da poco nello stabile dove vivo da diversi anni,
ho specificato come nell’altro post il fatto che sono stranieri,
perché mi era stato consigliato di parlarci, ma appunto, essendo stranieri, ne io, ne loro, conosciamo una lingua comune per parlare.

 

La questione era questa, ora si è aggravata come sospettavo:


La famiglia in questione lascia urlare il loro caro pargolo per le scale facendo rimbombare la voce (che ci vuoi fare, sono ragazzi e anche io ho figli!).

Ho un cane di piccola taglia che di per se è protettivo come razza, per cui quando vede o sente situazioni “strane”, lui abbaia per avvisare (rumori molesti, altri cani che abbaiano forte, urla o cose del genere) per il resto non abbaia senza motivo.

Specificato questo, i genitori non hanno MAI detto una parola per spiegare e far capire al pargolo, più che grandicello, che andrebbe evitato questo comportamento, anzi, capendo che il nostro cane abbaia al suo urlare quando arriva questo è diventato il suo gioco preferito ogni volta che passano davanti la nostra porta, per andare al loro più in fondo.

Ecco un altro VDI:   ho venduto


Ogni volta è la stessa tiritera, arrivano, il bimbo alza la voce, il mio cane abbaia, magari facendo sobbalzare me o i miei figli che stavano dormendo e la storia si ripete:

Bene, la situazione è peggiorata quando ho avuto ospiti e mentre andavano via hanno incrociato la famiglia con il pargolo urlatrice.

Appena si sono incrociati il pargolo ha iniziato ad urlare e correre fino alla porta, mentre i suoi genitori se la sghignazzavano senza proferire parola.

Dopo questo simpatico episodio, adesso il loro pargolo non solo urla, ma corre a tallonate e ovviamente i genitori non fiatano sillaba.

Adesso, io non posso essere arrabbiato con un moccioso, per quando maleducati possano essere i genitori e automaticamente il loro pargolo, adoperare una carabina al loro passaggio mi sembra eccessivo e contro la legge.

Ma questa situazione DAL NULLA, ha preso veramente una brutta piega e sta mettendo a dura prova la mia capacità di rimanere calmo quando sono a casa mia per fatti miei.

Ecco un altro VDI:   Parcheggiatore abusivo

Loro si divertono a far dare fastidio e io non reagisco o faccio non nulla visto che tutto questo, a mio parere, non ha senso logico.

La cosa sta via via peggiorando.


Sicuramente una lingua con cui comunicare sarebbe quella degli schiaffi (ai genitori) perché permettono al loro pargolo di fare tutto e in futuro, prevedo nasceranno problemi ancora più gravi


Non a caso in questo periodo si sente parlare di reati gravi, commessi da minori e la motivazione spesso, è la mancanza di disciplina da parte dei genitori che hanno lasciato i figli al pascolo.

Lascia una risposta