L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Cosa posso fare?

Vivo vicino a un fiume, il mio giardino ci confina.

Ho due cani da pastore, una tranquillissima (cane grigio) e una super agitata (cane nero); questo signore si è più volte lamentato del cane nero che abbaiava di notte.

I motivi erano 2: il primo era per colpa di due oche che tenevo nel prato, il secondo per degli animali selvatici che girano di notte.

Risolto il primo problema per un po’ non si è più fatto vedere, ma poi è tornato. Ho altri 4 vicini intorno che non mi han mai detto nulla al riguardo, ho chiesto a tutti e mi han risposto che per loro è tutto ok.

Ho posizionato una fototrappola e la stessa notte ho provato a chiudere i cani in garage (lontano dalla casa del vdi). La mattina prima di partire per lavoro vado ad aprire i cani e controllare la fototrappola, scopro che c’è una volpe. Lui da casa sua mi urla che i cani hanno abbaiato e lui non ha dormito, alla mia risposta che i cani erano chiusi ha detto che non era vero.

Ecco un altro VDI:   Mr Grey

Ora ho ripreso a lasciarli liberi la notte, con la fototrappola ho sentito che il cane nero abbaia, ma non tanto quanto vuol far credere il vicino, detto anche dagli altri vicini.

Lui da circa una settimana non viene a lamentarsi, ma io ho il terrore che faccia qualcosa ai cani (mi auguro di no).

Io quello che potevo fare per non infastidirlo l’ho fatto, senza risultati. Non so più dove andare a parare.
PS: I cani sono giovani e spero comunque che crescendo il cane nero si calmi un pochino. Il cane nero ha 6 mesi e quello grigio ne ha 4 e mezzo. Cosa posso fare?

Lascia una risposta