L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Casa al mare

(È un po’ lunghetta) Ogni anno, in estate, mi trasferisco nella casa al mare, una strada nuova senza alcuno sbocco per cui “frequentata” solo da noi che abitiamo lì… Abbiamo 3 macchine (2 i miei genitori e una io), di cui solo una, per motivi di spazio, viene parcheggiata nel vialetto interno, le altre due le parcheggiamo in strada dove c’è spazio, ovviamente non davanti ai cancelli delle macchine, anche se sprovvisti di passo carrabile, per ovvi motivi di buon senso… Un giorno, mio fratello, non trovando posto davanti casa, l’ha parcheggiata di fronte e non davanti il cancello… Il vicino, per tutta risposta, ha parcheggiato davanti al nostro cancello… Nessun problema, lascio un bigliettino chiedendo gentilmente di lasciare libero… Una seconda volta macchina parcheggiata davanti casa sua e macchina sua davanti il nostro cancello… Alla terza sono stato ben contento di farlo alzare alle 6 di mattina perché dovevo andare a lavorare… “Ovviamente” sono arrivate le urla in cui recriminava che davanti casa sua poteva parcheggiare solo lui

Ecco un altro VDI:   Il fumo fa male, i posacenere di più!

Lascia una risposta