L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini incivili, vicini violenti

Noi 2

Dopo un periodo di apparente quiete, i “noti ignoti”, ritornano alla carica.

È  troppo forte l’esigenza di insultarci chiamandoci fr**i a tutte le ore, è troppo forte l’esigenza di molestare, di mettere in atto continui raid.

Adesso dopo gli escrementi, dopo la frutta marcia, dopo l’ immondizia, dopo rami e vegetazione varie, dopo le pietre, dopo le uova, stasera siamo passati al lancio dei piatti verso il nostro ingresso!

Per fortuna tutto ripreso dalle telecamere, domani ci sarà una nuova denuncia….

Ci vedremo nelle opportune sedi… la legge è lenta, ma arriva…

Sia chiaro: non permetterò che queste persone continuino ancora a perseguitare me, il mio compagno e la mia famiglia, che vive un disagio per colpa di questi *****…

Ecco un altro VDI:   L'aggressore
  1. Giovanni

    Non sono persone, sono escrementi che camminano… che persone minuscole e infime…

  2. Paola

    Mi dispiace, che schifo. Questa gente ha un disagio interiore che nemmeno riesce a cogliere e se la prende col prossimo. E c’è anche chi li sostiene. Siete bravi a denunciare, stando calmi, non so come reagirei personalmente. Certe persone sono bestie ed essere signori non sempre paga. Massimo rispetto per voi.

  3. Carlo

    Io non ci credo

Lascia una risposta