L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Le pillole sbagliate

Io ho una vdi che non capisce un tubo. Una pazza sclerata, psicopatica, che crede che il mondo giri intorno a lei e che si lamenta per qualsiasi cosa, in base alle pastiglie che sbaglia a prendere.

Abito da sola in questo piccolo condominio da 4 anni. Sono 4 appartamenti e il mio si trova in mezzo ad altri 2, occupati da altrettante donne single. Ma, mentre con una vicina le cose vanno bene, ci si parla tranquillamente, si chiacchera del più e del meno e cose così, con l’altra è praticamente impossibile parlare perché lei sa tutto, vede tutto, capisce tutto e soprattutto è convinta che tutti debbano fare come dice lei.

Ora… Ci siamo proprio stufate di sottostare alle sue bizzarre richieste per il quieto vivere ed è nata una sorta di ritorsione nei suoi confronti.

Insomma per farla breve, non le parliamo più, cerchiamo di evitarla in tutti i modi e lei non sa più come fare per cercare uno scontro con qualcuno. Così prova a fare dispetti in qualunque modo.

Ecco un altro VDI:   Spero nei due cani

Per fare un esempio: spesso e volentieri a qualunque ora del giorno, lei accende la musica e canta. Canta a squarciagola, cosa che si potrebbe evitare viste le capacità canore, così un sabato, scusandomi anticipatamente con l’altra, per tutto il giorno, ho piazzato musica heavy metal, dalla mattina alla sera!

Ne ho guadagnato un buon mal di testa, ma anche che non canta più.

Almeno qualcosa abbiamo ottenuto… Così ha cambiato tattica.

Adesso, ogni sacrosanta volta che esce dalla porta del condominio, la lascia spalancata, sia che rimanga fuori 2 minuti sia che rimanga fuori tutto il giorno. Io sono fuori dalla mattina alla sera per lavoro e spesso non sono a casa nemmeno alla sera, ma tornare alle 23 e trovare la porta spalancata, questo proprio non mi va giù.

Così ho messo un bel cartello sulla suddetta porta chiedendo gentilmente che venga tenuta chiusa per evitare intrusioni. La cosa ha funzionato per un paio di giorni, finché non ha scoperto, per esclusione, che sono stata io a metterlo così la tiritera è ricominciata.

Ecco un altro VDI:   Condizionatore da incubo

Io spero che sia un inizio di demenza senile perché almeno avrebbe un senso la cosa, ma penso di sbagliarmi.

Come posso fare per fare in modo che questa malcapitata alla vita cessi di stracciarci i coxx.oni?

Accetto suggerimenti.

Lascia una risposta