L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato

Il piccolo serpente

Il vicino da incubo sono io che involontariamente spavento i condomini.

Ho l’hobby della terraristica e ho diversi animali particolari tra cui qualche serpente.

Una volta mi è scappato un piccolo di serpente del grano, perché era grosso come una matita ed è riuscito a fuggire da un buco di ventilazione del suo box.

Ho fatto il madornale errore di scrivere sul gruppo WhatsApp del condominio del fatto chiedendo, in caso di ritrovamento da parte loro, di non ucciderlo ma di chiamarmi.

Nonostante avessi spiegato loro che si trattava di un animale totalmente innocuo e molto piccolo, nonostante spesso i miei vicini vengano a casa mia con i loro marmocchi a “vedere gli animaletti perché è come andare allo zoo”, sono partiti un sacco di insulti verso di me e tutte le mie bestiole perché “ci sono i bambini! Non bisogna liberare animali pericolosissimi!”, e premetto che non ho niente di pericoloso per le persone anzi, ho solo animali piccoli e anche ben socializzati.

Ecco un altro VDI:   Ma è sempre colpa mia?

Comunque, il piccolo fuggiasco è stato ritrovato il giorno successivo, in casa mia, affianco a me e mi stava guardando mentre ero appisolato sul divano, avvisati i vicini del ritrovamento ed è stato messo in sicurezza. Da quell’episodio molti mi evitano ma dopotutto forse è meglio così.

Lascia una risposta