L'erba del vicino non è sempre più verde

Vicini chiassosi

I pargoli

Grazie per avermi accettata!

Dopo un anno di permanenza dai suoceri, finalmente una fortuna troviamo casa. Una “fortuna” che si sta rivelando un’agonia infinita!

Ho due figli, vivaci ma non h24, e comunque son bambini.

Io poi, non sono la persona più rilassata del mondo e a volte si sente più me che loro, lo ammetto…

Siamo sempre stati abbastanza severi con i bambini, nonostante abbiano 4 anni e mezzo e quasi 2 il piccolo.

In questo palazzo le pareti son state fatte con carta velina e cemento, se no non si spiega: siamo capitati sotto a una pazza che pretende che mettiamo ciabatte o calzini ai bambini, visto che rimbomba tutto e nonostante i VDI siano al piano superiore, il rumore è insopportabile a detta loro, perché il figlio dorme solo con il silenzio assoluto!

All’inizio per un paio d’ore dopo pranzo, cosa lecita e giusta… Ma ora, praticamente, vogliono dettare legge da noi!

Siamo stati ripresi perché mio marito canticchiava senza urlare, tono d voce normale, una canzoncina ai figli e gli abbiamo svegliato il pargolo nelle “ore sacre” e se, anche per un attimo, uno dei bambini cammina senza ciabatte… apriti cielo!

Ecco un altro VDI:   ll lupo!

Il culmine è stato ieri.

Tornano altri vicini, fanno rumore dopo le 23 e la colpa a chi è stata data? A noi!

Peccato che eravamo tranquilli sul divano a goderci la pace dei bambini messi a letto alle nove.

Un’ansia continua, anche perché pare registrino ogni cosa che succede, sembra d’essere dei criminali quando siamo persone tranquille… Anche troppo vista la situazione.

Cosa fareste voi in una situazione simile, sapendo che non create disagi e rumori inutili e che rispettando le regole condominiali? Parliamo di vecchie case popolari in cui le regole vengono, in linea di massima, poco rispettate.

La cosa peggiore è vedere i bambini che ti guardano (a volte) per capire se stanno sbagliando.

Oltretutto i VDI hanno la fama d rompicogli0ni (ereditaria) e praticamente in città li conoscono cosi.

È proprio da dire che vicino da incubo è riduttivo.

Lascia una risposta