L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini incivili

Ho avuto davvero paura

Il mio padrone di casa è un costruttore che ha tenuto per sé alcuni degli appartamenti costruiti negli anni per affittarli e crearsi una rendita. Nella palazzina dove vivo da 2 anni, è proprietario del mio appartamento al piano terra e di quello al primo piano, affittato al mio vdi.

Questo tizio in 2 anni me ne ha fatte di ogni.

Ho provato più volte a parlare con il padrone di casa spiegandogli la situazione e lui si è sempre limitato a dire che non poteva far nulla ma mi ha sempre chiesto di avere pazienza.

Dopo qualche mese che abitavo qui, il tizio di sopra, ha cominciato ad avere un atteggiamento strano: mi sono accorta bussava continuamente sul pavimento con qualche oggetto pesante, in modo ritmico. Non erano colpi “casuali” ma veri e propri botti che si ripetevano con cadenza di 2/3 secondi, per 10 o 20 minuti, a tutte le ore del giorno e della notte.
La cosa assurda era che qualsiasi tipo di rumore io facessi, era seguito da questo continuo sbattere.
Teneva la televisione talmente alta che non riuscivo a sentire la mia e appena alzavo un po’ il volume (giuro non ci sentivo), cominciava a picchiettare sul pavimento in quel modo che strizzava i nervi. La stessa cosa succedeva in piena notte mentre dormivo, a volte faceva partire una musica assurda e sono convinta che girasse le casse verso il pavimento.

Ecco un altro VDI:   Bentornata alla follia
CONTINUA SU PAGINA 2

Lascia una risposta