L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, Vicini Pazzi

Condizionatore da incubo

Io ho addirittura una coppia di vicini da incubo.

Si sono ritrovati, un po’ come Rosa e Olindo: Dio li fa e poi li accoppia.

Con tutto che hanno un neonato che piange giorno e notte, mi hanno rotto le paxxe su qualsiasi cosa nei due anni che in cui si sono trasferiti vicino a me (e prima non avevo problemi con nessuno).

Si sono attaccati a praticamente a tutto.

Mi hanno fatto scrivere dall’avvocato una diffida, messa nella cassetta delle lettere (neanche via pec) in cui si diceva che mi avrebbero mandato l’Arpa (ente per inquinamento acustico) per aver installato un condizionatore nuovo, di ultima generazione, installato regolarmente mantenendo le corrette distanze e iper silenzioso. Bene, ‘sti matti mi dicono che sentono le vibrazioni dal muro e vogliono assicurarsi che io abbia fatto il lavoro “a norma” (certo che è a norma ma non capisco perché sia lui a dover pretendere di “verificarlo”).

Mi hanno anche detto che l’Arpa l’avrei dovuta pagare io (150 euro circa) anche se erano loro a volermela mandare.

Ecco un altro VDI:   Il decespugliatore

Hanno anche inseguito per strada mia madre per sbroccarle gratuitamente perché a questa cosa abbiamo risposto tramite avvocato: “fai come ti pare manda pure l’Arpa ma te la paghi”

continua su pagina 2

Lascia una risposta